Letture estive: Per una bellezza sostenibile di Silvia Brena e Bruno Mandalari

Letture estive: Per una bellezza sostenibile di Silvia Brena e Burno MandalariUn libro che è a metà tra la narrazione e i consigli per “come ritrovare una forma sana e un viso a prova di specchio, grazie a trattamenti di ultima generazione e alla scienza del DNA”.

Personalmente ho saltato le varie schede di approfondimento di questo o quell'aspetto delle tecniche per la “nuova bellezza” e mi sono soffermato sulla storia narrata dalla giornalista Silvia Brena. È stato interessante notare, per me che mi sono sempre preoccupato il minimo indispensabile di prodotti per la bellezza, come attraverso una narrazione che va dal registro squisitamente narrativo a quello più prettamente saggistico, si possano raccontare non solo i “100 giorni, 120 ore e 45 minuti” del “viaggio nei meandri oscuri della scienza della bellezza”, ma anche le varie ricerche e scoperte scientifiche che stanno dietro l'idea dell'essere bello/a.

Tra le varie leggi della bellezza sostenibile presentate nel libro, credo che la nona (Ogni individuo è il risultato della sua storia. Perché la vogliamo cancellare?) possa stuzzicare l'interesse si di quanti cercano la cura dell'eterna bellezza sia quanti sono interessati a valutare come anche gli argomenti più diversi possano trasformarsi in una buona e avvincente narrazione.

Silvia Brena – Bruno Mandalari
Per una bellezza sostenibile
Salani, 2010
ISBN 978-88-8451-965-8
pp. 202, euro 13,00

  • shares
  • Mail