Nani, ballerine e altre suggestioni di Angela Leucci

Nani, ballerine e altre suggestioni di Angela LeucciSe siete amanti delle citazioni (non tanto di quelle esplicite, quanto dei rimandi) e delle allusioni, allora il romanzo Nani, ballerine e altre suggestioni di Angela Leucci, edito da Akkuaria, è il libro che fa per voi. Immaginate un omicidio inspiegabile con la ricorrente domanda “Chi ha ucciso Laura Palmer?” (anche se a morire questa volta non è Laura Palmer), condito da un ambiente alla Paura e delirio a Las Vegas (più sul versante delirio che su quello paura), una galleria di personaggi incredibili che nel nome hanno già in nuce la loro storia: questa è l'ambientazione e lo sviluppo di Nani, ballerine e altre suggestioni.

A volte, inutile negarlo, la lettura va avanti con fatica per via delle molte citazioni-allusioni che l'autrice fa. Questa scelta stilistica, comunque, ha il pregio di incuriosire, non fosse altro per vedere dove si va “a parare”. Come dice l'autrice stessa, infatti, è necessario seguire passo passo tutti i deliri dei vari personaggi perché “non crediate che basti correre alla fine di un libro giallo, per conoscere l’assassino”.

Bella, piena di colori e simboli (come del resto tutto il testo), la copertina.

Angela Leucci
Nani, ballerine e altre suggestioni
Akkuaria, 2009
ISBN 978-88-63280-60-9
pp. 158, euro 12,00

  • shares
  • Mail