Il ritorno del B.I.R.R.A. al Bartleby di Bologna

Il ritorno del B.I.R.R.A. al Bartleby di Bologna Bologna Dopo una lunghissima pausa di riflessione, tra sabato e domenica appena trascorsi, al Bartleby di Bologna è andato nuovamente in scena il B.I.R.R.A., ovvero la Bagarre Internazione delle Riviste Indipendenti, un evento che rappresenta l'unica possibilità fino ad ora di incontro tra le molteplici e multiformi realtà indipendenti che fino a qualche anno fa gli esperti davano in via di estinzione, ma che in realtà sono numerosissime, seppur spesso troppo isolate.

Sono le Riviste, contenitori di letteratura, illustrazioni, cultura, critica, ma ancor più palestra per le nuove leve del mondo culturale italiano che, sempre più spesso emarginate e condannate nel sottobosco culturale, si auto organizzano e, lottando contro mille avversità economiche e distributive, sopravvivono. Dopo due giorni di incontri, dibattiti, bevute in compagnia e chiacchiere la situazione non appare certo molto rosea per i produttori (spesso, troppo spesso anche i soli consumatori) di questi prodotti fondamentali al corpo editoriale come le proteine al corpo umano, eppure qualcosa di positivo è venuto fuori.

A cominciare dalla fondazione di una emeroteca permanente, una sorta di archivio nazionale delle riviste indipendenti, che sarà ospitato dallo spazio Bartleby, fino al patto-promessa, stipulato tra tutti i partecipanti di impegnarsi per trasformare un evento per ora sporadico e, purtroppo estemporaneo, in un appuntamento fisso, qualcosa come un festival che serva da magnete e catalizzatore per queste realtà troppo spesso dimenticate dalla grande editoria.

Vi lascio alla galleria fotografica di Giulia Fiscato, che ringrazio.



Il ritorno del B.I.R.R.A. al Bartleby di Bologna Bologna















  • shares
  • Mail