Mamma mia che caldo che fa di Leo Hickman

Mamma mia che caldo che fa di Leo HickmanLeo Hickman, guru del giornalismo ecologista inglese, editorialista di The Guardian affida alle stampe un libretto agile e gustosissimo che si interessa però di un tema complesso e delicato: il cambiamento climatico.

Dalla copertina il libro sembra orientato verso un pubblico adolescente, ma addentrandosi nella lettura si nota quando si possa apprendere, grazie ad una prosa agile e fresca, partendo da concetti che a tutta prima sembrano essere superficiali o fin troppo noti. Mamma mia che caldo che fa. Come il clima sta cambiando e come possiamo rimediare edito da Salani fa un'ampia panoramica sui mutamenti climatici occorsi negli ultimi anni, sui provvedimenti presi a livello planetario e nazionale per porre rimedio a un problema che sembra inesorabilmente spinto verso esiti fatali.

“Davvero le meduse domineranno il mondo? Forse una domanda migliore su cui riflettere è : perché mai potrebbe accadere che le meduse finiranno per dominare il mondo? E la risposta è l'argomento di questo libro: il cambiamento del clima [...] Per la prima volta nella storia del nostro pianeta, una sola specie – gli uomini, voi e io – sta provocando un cambiamento del clima. E se continueremo a inquinare il nostro ambiente assisteremo a un numero sempre più grande di eventi disastrosi: alluvioni, uragani, ondate di calore, estinzioni di specie animali, raccolti mancati e così via”.

Un libro apocalittico, dunque? Al contrario una lettura quasi “da ombrellone” ma ricca di informazioni su come modificare la routine quotidiana e dare una mano alla Terra, pianeta azzurro, pianeta nostro, ma sicuramente, pianeta unico. Particolarmente interessanti le schede di approfondimento che troviamo lungo il libro (tra cui quella con le classiche domande che troviamo negli annunci di Google: “Qual è il luogo più freddo della Terra? E il più caldo, il più piovoso, il più arido?”) i contenuti extra, con la Breve storia del mondo e le note biografiche dei Climatologi in gamba.

Leo Hickman
Mamma mia che caldo che fa. Come il clima sta cambiando e come possiamo rimediare
traduzione di Carlo Capararo
Salani, 2010
IBSN 978-88-6526-212-6
pp. 238, illustrato, euro 14,00

  • shares
  • Mail