Leviathan, di Scott Westerfeld. Steampunk per l'autore de I Diari della Mezzanotte

leviathan_scott_westerfeld_ita_su_suo_blogLeviathan, di Scott Westerfeld, vincitore dell'Aurealis Award come miglior romanzo Young Adult 2009, sbarcherà in Italia, per Einaudi, a fine maggio.

In questo creativo romanzo, Scott Westerfeld - che molti lettori conoscono grazie alle serie I Diari della Mezzanotte, Brutti, Peeps, Risen (ne abbiamo parlato qui) - ambienta le avventure dei protagonisti in una versione alternativa e ucronica del nostro mondo. In esso, la tecnologia è estremamente originale e, soprattutto, fortemente anacronistica rispetto all'epoca in cui la vicenda si svolge (steampunk). Molto spesso lo steampunk, che è un filone del fantastico, si ambienta nell'Ottocento inglese, in particolar modo nel lungo periodo Vittoriano; in questo caso, invece, Westerfeld ci porta nel cuore dell'Europa all'alba della Prima Guerra Mondiale (giugno 1914). Solo che, al di là dell'assassinio dell'arciduca Francesco Ferdinando, erede al trono dell'impero austro-ungarico, e di sua moglie, che ebbe luogo a Sarajevo, quella che ci racconta Westerfeld... è tutta un'altra storia. E i protagonisti sono un ragazzo e una ragazza.

Il ragazzo è il Principe Aleksander Ferdinand, figlio dei reali assassinati. La ragazza è Deryn Sharp che, in abiti maschili e col falso nome di Dylan, si addestra come aviatore del British Air Service. Aleksander e Deryn sono nemici. E non soltanto per questioni di nazionalità e alleanze, ma - soprattutto - perchè appartengono a due "fazioni" che hanno un modo di concepire il mondo completamente e profondamente diverso...

Aleksander, infatti, fa parte dei c.d. Cigolanti, coloro, cioè, che credono nella tecnologia a base meccanica e usano macchinari a vapore (tipici dello steampunk) carichi di strumenti, o anche di armi e munizioni. Deryn, invece, fa parte dei c.d. Darwiniani, che credono in una bio-tecnologia a base genetica, basata sullo sviluppo di nuove e particolari specie animali, utilizzate al posto delle macchine.

Quando le strade di Aleksander e Deryn si incrociano, lui è su un enorme e possente mech a due gambe, lei a bordo del Leviathan, un gigantesco aeromobile, una specie di balena aerea, dotata di un completo ecosistema "naturale" (di "farscapiana" memoria...).

L'"incontro" avviene in Svizzera, dove il Leviathan ha un incidente. Da lì parte un'avventura piena di azione e avvenimenti, con Aleksander che ha al seguito solo un piccolo gruppo di fedelissimi e Deryn che corre costantemente il rischio di venir scoperta (e, come donna, rispedita a casa). A bordo del Leviathan i due ragazzi, quindicenni, cominceranno un incredibile viaggio attorno al mondo e dentro loro stessi. E le loro vite, i loro sentimenti reciproci, i loro pensieri, i loro modi di rapportarsi alla società (che è un creativo punto d'incontro tra passato e futuro), cambieranno per sempre...


Trilogia Leviathan:

  • Leviathan, 2009

  • Behemoth, previsto, in America, 2010

  • Goliath, a seguire
  • Scott Westerfeld
    Leviathan
    Einaudi
    € 20,00
    Pubblico di riferimento: sia maschile che femminile

    Copertina erroneamente circolata:
    leviathan_scott_westerfeld_einaudi_bol

    Monica Cruciani alias AyeshaKru scrive di fantasy e fantastico in generale, principalmente di urban fantasy & paranormal romance, sia per young adults che per adulti. Potete trovare qui gli ULTIMI ARTICOLI e qui lo SCHEMA delle serie in corso.
    • shares
    • Mail