Al via il 13 maggio il Salone del libro di Torino: qualche suggerimento sugli eventi da non perdere.

Al via il 13 maggio il Salone del libro di Torino: gli appuntamenti da non perdere.
Sarà "La Memoria, svelata." il baricentro tematico di questa ventitreesima edizione del Salone del libro di Torino, un appuntamento che è ormai diventato, insieme forse al Festivaletteratura di Mantova, il punto di riferimento nazionale degli eventi dedicati al mondo dell'editoria e del libro.

Questa edizione si annuncia molto ricca e succulenta grazie a centinaia di incontri, convegni, presentazioni ed eventi per tutti i gusti: per intenderci, dalla presentazione di Cotto e Mangiato di Benedetta Parodi al ciclo di conferenze sul futuro dell'editoria all'epoca della sua riproducibilità digitale, dalle decine di eventi e laboratori dedicati ai più piccoli alle Lectio Magistralis di alcuni dei protagonisti della scena intellettuale europea, da Tzvetan Todorov a Gustavo Zagrebelsky.

Come al solito insomma, il Salone offrirà al suo numeroso pubblico – i dati dell'anno scorso attestano le presenze sulle 300mila unità circa – una serie praticamente infinita di eventi, tanto che basta sfogliare il programma online per rimanere storditi e indecisi sul da farsi. Dopo il continua trovate qualche personale suggerimento degli eventi da non perdere, o meglio, di quelli che io spero di non perdermi.

Giovedì 13
15.00, Spazio Autori B, Il corteo di Dioniso Presentazione del libro di Vincenzo Consolo
17.00, Sala Rossa, La quarta rivoluzione, sei lezioni sul futuro dei libri.

Venerdì 14
11.45, Sala Copenaghen Capitan Salgari, la forza dell’immaginazione Presentazione del film documentario su Emilio Salgari per la regia di Marco Serrecchia
16.00, Sala Blu, Dibattito: Esiste ancora la critica militante?
19.00, Sala Professionali, Il punto su Isbf.it (Internet Slowbookfarm) e le Classifiche di Qualità

Sabato 15
12.00, Sala Rossa, Letteratura ed etica Lectio magistralis di Tzvetan Todorov
16.00, Sala dei 500, L’avvenire della memoria Umberto Eco in dialogo con Maurizio Ferraris e Patrizia Violi
18.00, Spazio Autori A, Presentazione de L'antimeridiano di Oreste Del Buono

Domenica 16
10,30, Sala Gialla, Medici senza frontiere presenta il Nuovo rapporto sulle crisi umanitarie dimenticate dai media 2009

Via | Salone del libro di Torino

  • shares
  • Mail