Fire, di Kristin Cashore, il seguito di Graceling. O meglio, il prequel

Fire, di Kristin Cashore, seguito, anzi, prequel di Graceling, sarà in libreria a partire da oggi. (Di Graceling, apprezzato esordio narrativo dell'autrice, avevamo parlato QUI).

Fire è un romanzo più complesso di Graceling. Più adulto e profondo, sia dal punto di vista degli avvenimenti narrati che dei personaggi. L'intensa storia, che associa fantasy, avventura, intrigo e romance e tocca temi come violenza, amore, sesso, morte, colpa, riscatto, paura, pietà, responsabilità, si svolge una trentina d'anni prima delle vicende di Katje e Po in Graceling. Siamo nella terra di Dell, a est dei Sette Regni. Qui vivono quelli che vengono chiamati Mostri: ci sono Mostri-animali e Mostri-umani. Entrambi sono dotati di pericolosi poteri ammaliatori che, nel caso degli umani, sono congiunti anche al controllo mentale. Due anni prima delle vicende di Fire, Cansrel, precedente consigliere del Re e Mostro-umano, aveva usato la sua "influenza" in campo politico e aveva arrecato gravissimi danni al Paese.

Fire, l'eroina diciassettenne del libro, è la figlia di Cansrel. Ed è l'ultimo Mostro-umano vivente. Spaventata dalla paura di essere malvagia come il padre e con il peso delle sue colpe sulle spalle, vive isolata in un angolo del Paese, nascondendo la sua sconcertante bellezza (parte di una malìa che rende folli di desiderio) e usando i poteri mentali il minimo possibile. Il suo migliore amico e amante occasionale è Archer, il quale la ritiene al sicuro solo tra le mura di casa. Quando, però, il principe Brigan - fratello del Re di un Paese che rischia la guerra - arriva da Fire con una richiesta d'aiuto, la ragazza accetta di mettersi in viaggio con lui verso la capitale. Brigan non è felice di stare vicino al Mostro. Diffida di lei e preferirebbe che fosse morta. Mal tollera di essere costretto ad avvalersi delle sue capacità.


Giunti a destinazione, la presenza di Fire causa comportamenti fortemente "sconnessi" in chi le sta intorno, compreso il Re; e mentre porta avanti i compiti che le sono affidati (in un mondo ricco di personaggi vividi e ottimamente caratterizzati), è costretta a rimanere sempre sotto stretta sorveglianza.

Una sola persona ha un controllo deciso sulla propria mente e non è soggetto alla malìa di Fire: Brigan. E con lui, attraverso un percorso complesso, iniziato nel peggiore dei modi, Fire, lentamente, costruirà un difficile rapporto d'amore.

Seven Kingdoms Trilogy

  • Graceling, 2008

  • Fire, 2009

  • Bitterblue, previsto per 2011 maggio 2012
  • Kristin Cashore
    Fire
    De Agostini Editore
    € 15,90
    Nota: pur essendo diretto a un pubblico adolescenziale (e adulto), sono presenti scene di sesso.

    Monica Cruciani alias AyeshaKru scrive di fantasy e fantastico in generale, principalmente di urban fantasy & paranormal romance, sia per young adults che per adulti. Potete trovare qui gli ULTIMI ARTICOLI e qui lo SCHEMA delle serie in corso.
    • shares
    • Mail
    46 commenti Aggiorna
    Ordina: