I Love Books, la libreria online in cui nessun libro è mai esaurito

I Love Books, la libreria online in cui nessun libro è mai esaurito Diverse volte capita di ordinare un libro in libreria e attendere settimane, se non mesi, perché “è in ristampa”. Ristampa che, puntualmente, non arriva. In quei casi sarebbe proprio comodo avere una copia stampata ad hoc. Purtroppo non è possibile perché i costi sono proibitivi. O meglio, non era possibile fino alla nascita del progetto I Love Books che si propone proprio di fare in modo che la dicitura “libro esaurito / libro non disponibile” sparisca dalle librerie.

I Love Books si rivolge agli editori perché mettano a disposizione il loro catalogo, almeno in parte, per essere sempre pronto e disponibile; e si rivolge ai lettori che oltre a trovare libri altrimenti irreperibili potranno avere la propria copia personalizzata con tanto di dedica. Abbiamo rivolto alcune domande a Renzo Salvi, dello staff di I Love Books, per capire un po' meglio l'iniziativa.

Cos'è “I Love Books”? Quali sono i suoi punti di forza? Quali le differenze con le altre librerie online?
I Love Books è di fatto una libreria online. La differenza però è sostanziale: il fatto è che ogni libro ordinato viene appositamente prodotto per chi l’ha richiesto, tant’è che è possibile anche inserire una dedica personalizzata. Ogni libro è un pezzo unico e personale. La differenza è ancora più grande per l’editore, che non deve sostenere nessun costo se non solo dopo aver venduto! Niente magazzino, niente logistica, niente resi, niente giacenze, niente costi anticipati!

Chi c'è “dietro”?
Dietro c’è una grande voglia di fare qualcosa di nuovo, di vincere una grande sfida, perché produrre un libro in copia singola ad un costo così basso oggi in Italia nessuno l’ha reso ancora possibile. Solo noi di I Love Books.

Perché un lettore dovrebbe acquistare un libro sulla vostra piattaforma?
Oltre che per avere un pezzo unico prodotto solo per lui, anche perché vi si trovano svariati titoli che è impossibile trovare in libreria, proprio per la loro limitata diffusione. Perché sono titoli di nicchia, o perché sono titoli di fine tiratura o già esauriti che l’editore non può rimettere in produzione per questioni economiche. In I Love Books nessun libro è mai esaurito.

Il vostro parco editori per il momento è circoscritto a “piccole” case editrici: prevedete di ampliare l'offerta?
Sicuramente, in questa fase ogni editore è il benvenuto: più ricca è la nostra offerta più il lettore trova ciò che cerca. Il problema è far capire la valenza di questa iniziativa: soprattutto i grandi editori non ne comprendono la grande opportunità. I piccoli che devono “mordere” per ogni singolo titolo venduto sono molto più attenti.

Che ne pensa degli e-book? Li vede come una “minaccia” per “I Love books” oppure una pacifica alternativa?
Gli e-book sono un sicuro futuro di mercato. I Love Books sta progettando un sistema che possa tutelare la copia e presto ogni titolo (se l’editore vorrà) sarà disponibile anche in e-book. Non possiamo certo ignorare un rivoluzione ormai in atto e che non si arresterà certo solo perché in Italia ancora nessuno li ha presi in seria considerazione. All’estero ogni libro best seller o di nicchia è disponibile in e-book. Con gli e-book le tirature di stampa scenderanno sempre più drasticamente, quindi poter fornire un solo libro qualora richiesto sarà ancora più importante. I Love Books è già presente!

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: