Sul Romanzo si sdoppia e partorisce una webzine

Sul Romanzo si sdoppia e partorisce una webzine
Sono sicuro che la maggior parte dei nostri lettori, sia di quelli che fanno parte della cerchia degli "addetti ai lavori", sia tutti coloro che infoltiscono le schiere dei lettori, conoscono già il blog Sul Romanzo, fondato da Morgan Palmas come blog personale e diventato col tempo un blog collettivo di estremo interesse per chi volesse addentrarsi nelle dinamiche editoriali.

La notizia di oggi è che Sul Romanzo si sdoppia; il primo numero di un nuovo esperimento di webzine è infatti in procinto di essere pubblicato (è stato annunciato per stamattina intorno alle 10 e 30). Il progetto di una rivista online da affiancare al blog nasce come "impegno diverso, strutturato fin dalla nascita in maniera originale, rivolto sia agli scrittori esordienti che ai lettori curiosi" dice Morgan Palmas nel pre-editoriale pubblicato un mesetto fa sul blog.

Ma c'è ancora molto di misterioso in questo progetto e la maggior parte dei veli cadranno soltanto a pubblicazione avvenuta, tra pochi minuti, dunque. Per ora sappiamo che, oltre ai collaboratori indipendenti su cui già Sul Romanzo può contare, la webzine sarà arricchita da racconti e poesie di chiunque voglia inviarle alla redazione, racconti e poesie che, ogni mese, saranno contraddistinti da una particolarità. Per Marzo i racconti saranno concentrati sul tema, purtroppo sempre attuale, della Xenofobia, mentre le poesie saranno, esattamente all'opposto, dei magnifici quanto inattuali sonetti.

In attesa di vedere i risultati degli sforzi di Palmas e soci, porgo a tutta la redazione di Sul Romanzo un sincero augurio di buon lavoro e prometto loro che non appena sarà pubblicata la webzine la leggerò con attenzione e cercherò di esserne un severo critico, sapendo bene che è solo criticandoli che, in questo momento di avvio di un nuovo progetto così ambizioso, potrò dar loro una mano.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: