Come diventare un lupo mannaro, manuale pratico di Elliot O'Donnell

Come diventare un lupo mannaro, manuale pratico di Elliott O'Donnell
Un dizionario etimologico dell'inizio del Novecento definisce la parola licantropia come una "specie di delirio melanconico per cui l'ammalato credesi trasformato in lupo e ne imita l'urlo e il portamento", legando così questa malattia, che tanta fortuna ha avuto nell'immaginario comune, grazie alla letteratura e al cinema, alla suggestione, al delirio, alla malinconia.

Ora, in occasione dell'uscita nelle sale del film L'uomo lupo, con Benicio Del Toro, l'attenzione su questo mostro che sembrava essere passato di moda, almeno fino al ritorno in voga dell'horror-fantasy, sta ritornando alta e, proprio per questo, la casa editrice Mattioli1885 ha deciso di ripubblicare un grande classico della materia: Come diventare un Lupo Mannaro, scritto dall'irlandese Elliot O'Donnell, vera e propria star del settore all'inizio del secolo.

Il libro, che uscirà nelle librerie italiane a partire dal 17 marzo, si presenta come un manuale pratico, un percorso nel mondo della licantropia a partire dalla definizione fino ai casi storici, dalle tecniche per diventarlo a quelle per esorcizzarlo. Un libro che non può mancare nella biblioteca di un appassionato, ma che può interessare anche i neofiti, quelli che si stanno avvicinando al genere e che, dopo aver visto L'uomo lupo, probabilmente saranno assetati di qualsiasi informazione e storia di questi strani uomini che la luna tramuta in lupi.

Elliot O'Donnell
Come diventare un lupo mannaro, un manuale pratico
Mattioli1885
euro 18

  • shares
  • Mail