Dal libro al film: La solitudine dei numeri primi, di Paolo Giordano

paolo giordanoA chi ha amato La solitudine dei numeri primi di Paolo Giordano (premio Strega e Campiello) farà piacere sapere che presto potrà ammirarne anche una riduzione cinematografica. La seconda buona notizia secondo me è la regia di Saverio Costanzo (figlio del più celebre Maurizio) già autore di un paio di lungometraggi interessanti.

La terza è che le riprese sono ufficialmente finite e rumours danno il film già disponibile per la prossima mostra del cinema di Venezia o al festival di Cannes. Il set torinese è stato blindatissimo, niente si sa per voce del regista nè degli attori. Sappiamo solo che a interpretare Alice sarà Alba Rohrwacher e il ruolo di Mattia è affidato a un esordiente, Luca Marinelli.

A quanto ha rivelato Dagospia la protagonista, già esile, è dovuta dimagrire fino a pesare 40 chili mentre Marinelli è dovuto ingrassare per volontà del regista.

Via | Filmfilm

  • shares
  • Mail