Aaa! il nuovo libro di Aldo Busi

busi'Non ho amici, non ho amanti, non ho impellenze di alcun tipo, non ho comportamenti devianti, non bevo, non faccio alcun uso di droghe o barbiturici o di pastiglie dell'amore, non gioco d'azzardo, non vado a puttani ne' li convoco, non ho debiti (nemmeno morali), non ho fantasmi ne' ambizioni frustrate, sono completamente staccato dalla mia opera di Scrittore...'.

Questo l'incipit della candidatura immaginaria di Aldo Busi a Carla Bruni, contenuta nel suo ultimo libro AAA, che esce per Bompiani in questi giorni dopo un silenzio di sette anni.

Nel volume, tre racconti, fra cui appunto una lettera di candidatura a Carlà. Il secondo racconto invece contiene la storia di un immigrato, D., che fa sesso a pagamento, trovandosi la mattina dopo senza un soldo ma più contento del giorno prima, e anche un ricordo di sua madre ('che era meglio di me ma aveva qualcosa in più di me: me').

Il primo racconto 'Il casto, sua moglie e l'innominabile' era invece già apparso in una nuova edizione di 'Sentire le donne' (Bompiani, 2008), e gli è stata apportata solo qualche variazione.

Aldo Busi
AAA!
Bompiani
12 euro

  • shares
  • Mail