Francia vs Google: l'ultima mossa è dei francesi

Francia vs Google: l\'ultima mossa Ã�¨ dei francesi Continua la bagarre tra il colosso americano di Mountain View e la Francia, che più di una volta aveva mostrato di non gradire (per restare nel mondo dell'eufemismo) il tentativo googleiano di conquistare l'egemonia assoluta nel campo delle biblioteche digitali grazie al progetto GoogleBooks.

L'ultima mossa di questa tenzone nient'affatto cortese è stato messo a segno dallo stato transalpino il quale, per voce del suo Ministro della Cultura Frédéric Mitterrand, ha recentemente informato il mondo della propria volontà di inserirsi in competizione con il grande marchio americano e con il suo GoogleBooks.

L'arma in mano ai cugini francesi si chiama Gallica, ed è la biblioteca digitale online della BNF, la Bibliothèque nationale de France, una collezione digitale enorme e ottimamente curata che mette a disposizione gratuitamente gran parte del catalogo della BNF. Ma questo è solo il punto di partenza, perché Frédéric Mitterrand ha annunciato la volontà della Francia di stringere accordi con diversi editori per ampliare il già vasto catalogo. Ora si aspettano le reazioni del gigante americano.

Via | Puntoinformatico

  • shares
  • Mail