666. Io sono il diavolo, di Glen Duncan

666_io_sono_il_diavolo_glen_duncan_newton_compton666. Io sono il diavolo, di Glen Duncan, autore inglese di origini indiane, è uscito ieri per Newton Compton.

Siamo prossimi alla fine del mondo. Dio vuole offrire a Lucifero la possibilità di redimersi. Potrà incarnarsi in un essere umano per un mese, ma dovrà condurre una vita ragionevolmente... irreprensibile. Il corpo scelto è quello di Declan Gunn, scrittore fallito sull'orlo del suicidio. Solo che a Lucifero di redimersi importa poco e il periodo che gli è concesso sulla Terra decide di passarlo immerso nel peccato e nella trasgressione ad ogni livello, dal sesso all'alcol alle droghe. «Tutto quello che devo fare è vivere il resto della vita di questo poveraccio senza fare nulla di perverso. Dire le preghiere la sera, amare la gente… Le solite stronzate. Ma come la mettiamo con il mio orgoglio? Come la mettiamo con il fatto che io sono la seconda entità più potente dell’universo?»

Affascinante, sornione, ironico e spietato - è il diavolo - Lucifero decide, però, che è giunto il momento che il mondo sappia come andarono veramente le cose il giorno in cui tutto cambiò.

Qual'è la verità sulla ribellione, la caduta, il peccato originale, Adamo ed Eva. E, soprattutto, qual'è il motivo che lo condusse, infine, all'antica scelta.

Ma per Sua Maesta, il Principe delle Tenebre, la salita dagli inferi sarà anche qualcosa di inaspettato, perchè oltre a spiegare agli uomini cosa significhi essere lui, si troverà a capire cosa veramente significhi essere uomini. Soprattutto quando i sentimenti del "posseduto" cominceranno ad interferire.

Glen Duncan è considerato, anche grazie a questo satirico, intelligente, crudo viaggio nel "mondo delle tenebre", uno degli autori inglesi più brillanti ed eruditi. 666. Io sono il diavolo (I, Lucifer), inoltre, diventerà presto un film.

Il pubblico di riferimento è adulto, "vaccinato" e di "larghe vedute". Il libro potrebbe non essere adatto a lettori particolarmente sensibili, con convinzioni religiose troppo dogmatiche o che si troverebbero a disagio in una "situazione" di... Sympathy for the Devil.

Romanzi di Glen Duncan:

Hope (1997)
Love Remains (2000)
I, Lucifer (2002), 666. Io sono il diavolo
Weathercock (2003)
The Death of an Ordinary Man (2004)
The Bloodstone Papers (2006)
A Day and a Night and a Day (2009)

Glen Duncan
666. Io sono il diavolo.
Newton Compton (collana Vertigo)
€ 14,90

  • shares
  • Mail