Muriel Barbery e le polemiche sul film 'Il riccio'

muriel barbery Il titolo del film - che esce oggi nelle sale - non riprende quello originale: si chiama infatti 'Il riccio' e non 'L'eleganza del riccio'. E il motivo è che la scrittrice del romanzo, la francese Muriel Barbery, non ha autorizzato a dargli il nome del suo libro, in qualche modo disconoscendolo.

"Non ha nulla a che fare col mio romanzo, il libro e il film sono troppo differenti per portare lo stesso titolo. Non considero questo film espressione dello spirito del romanzo», aveva dichiarato, e oggi sulla Stampa esce un originale articolo che fa una rassegna di tutti i film 'disconosciuti' dagli autori dei libri da cui sono stati tratti.

E così abbiamo Hemingway che 'disconosce' la versione cinematografica di Addio alle armi, Michel Houellebecq non partecipò alla presentazione del film tratto dalle 'Particelle elementari' e Anne Rice non voleva Brad Pitt come protagonista di Intervista col vampiro.

Via | La Stampa

  • shares
  • Mail