Proposta di programma per Più libri più liberi 2009

Fiera del libro al palazzo delle esposizioni

Ogni anno la fiera della piccola e media editoria di Roma crea una strana eccitazione in chi gravita attorno al mondo dell'editoria. Gli appuntamenti sono sempre di più, l'elenco degli ospiti aumenta, il numero degli stand si moltiplica e gli entusiasti e coraggiosi visitatori rischiano di perdersi nel labirinto del Palazzo delle Esposizioni. A me è capitato di subire un po' di frustrazione per non riuscire a partecipare a tutto ciò che mi interessava: con il programma da una parte e la mappa della fiera dall'altra cercavo di districarmi tra le decine di appuntamenti, provando a non farmi sfuggire le cose più accattivanti.

Quest'anno ho deciso di essere più organizzata, perciò preparerò un programma per orientarmi senza restare in balìa del momento fieristico. Poi, probabilmente, non lo rispetterò, ma vale la pena di tentare. Ve lo propongo qui di seguito, sperando di essere di ispirazione a qualche sperduto visitatore. Si parte il 5 dicembre alle 18 con Ascanio Celestini che parlerà del popolo dei migranti durante la presentazione del libro Sogni di sabbia, mentre alle 19 ci si sposta per seguire Michele Santoro e Luigi De Magistris che parleranno del saggio di Antonio Ingroia sull’uso giudiziario delle intercettazioni.

Il 6 dicembre comincerò la mattinata alle 12 con un dibattito sulle crisi umanitarie dimenticate dai media con i giornalisti Lucia Goracci, Daniele Mastrogiacomo e Luca Rigoni, per proseguire alle 14.30 con la discussione sul caso Googlebooks, nell'angolo dedicato alle nuove tecnologie applicate al libro, in cui sarà possibile provare i diversi modelli di reader; seguirò alle 16 Edoardo Albinati e il suo Guerra alla tristezza!, sull'arte del racconto, per chiudere la giornata alle 18 con Massimo Carlotto e il suo nuovo romanzo L'amore del bandito.

Lunedì 7 farò soltanto un'apparizione veloce alle 14 per ascoltare Tullio de Mauro su scrittura e editoria, mentre l'ultimo giorno alle 16 seguirò Roma Noir 2009. L'amore ai tempi del noir di Elisabetta Mondello, con l'autrice, Mattia Carratello, Maria Rosa Cutrufelli e Saverio Simonelli e alle 17 parteciperò all'incontro con Milena Gabanelli su informazione e censura. Di sicuro ho trascurato qualche appuntamento importante e confido in voi lettori per arricchire il mio tour de force di questa ottava edizione di Più libri più liberi.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: