Level 26, di Anthony E. Zuiker

Copertina level 26 Dall’autore della celebre fiction Csi, arriva Level 26, il digi-book edito da Sperling e Kupfer. Sembra un normale thriller, ma in realtà è una specie di ipertesto in cui diverse tecnologie concorrono a rendere il libro un’esperienza nuova.

All’incirca ogni ventisei pagine (alla fine delle unità di lettura) il lettore incontra dei codici che, inseriti sul sito www.level26.com, danno l’accesso a contenuti video che riproducono scene della trama (omicidi, incontri amorosi), o telefonate con il serial killer, e altri contributi. Un altro elemento innovativo è la creazione di una community in cui gli iscritti, dotati di un avatar, possono scambiare opinioni, partecipare a quiz e concorsi e quindi parlare del libro.

Level 26 è la storia di un serial killer “contorsionista”, alto circa un metro e ottanta di 53 chili, capace di infilarsi ovunque e classificato al livello 26 appunto, su una scala di pericolosità che arriva solo a 25. Il suo antagonista, colui che gli dà la caccia, è un poliziotto che aveva deciso di ritirarsi dopo avere trascorso diversi anni in una sezione “speciale” dei servizi. Il suo capo lo richiama, perché è l’unico a conoscere Sqweegel, questo il soprannome dell’assassino, in quanto aveva già avuto a che fare con lui in passato.

Secondo l’autore Anthony Zuiker il fatto che ci siano fotogrammi delle scene scritte non limita l’immaginazione, ma serve a rendere ancora più profonda l’esperienza emotiva. “Il mio intento, ha detto ai microfoni di radiodue, era di creare un libro profondo narrativamente ed emotivamente e di inchiodare il lettore al libro anche dopo la lettura.” Per chi volesse vedere il trailer, questo è il link.

Level 26
Anthony Zuiker
Sperling e Kupfer, 2009
€ 19,90

  • shares
  • Mail