La notte delle zucche, di Paolo Gulisano e Brid O'Neill

Copertina la notte di Halloween Dolcetto o scherzetto? Questo ritornello che prima eravamo abituati a sentire soltanto nei film d'oltreoceano, lo possiamo da qualche anno ascoltare dai bambini di casa nostra, perché Halloween ha ormai preso piede, in ogni sua forma, anche in Italia. E non sono solo i più piccoli a festeggiarlo. In molti si organizzano per mascherarsi, partecipare a feste a tema e intagliare zucche.

Per chi volesse andare più a fondo e capire quali sono le origini di questa ricorrenza, segnalo La Notte delle zucche, la prima guida italiana ad Halloween, scritta da Paolo Gulisano, studioso di Tolkien e di mitologia celtica, e Brid O'Neill, esperta di miti e folklore.

Il libro spiega le antiche origini di questa festa celtica, i simboli che la animano e l'evoluzione che ha subito nel tempo. Aldilà delle opinioni personali, è innegabile che la festa delle zucche, vuoi per scopi consumistici, vuoi per il divertimento dei bambini, sia stata assorbita dalla nostra cultura, per cui ben venga un testo per conoscerla meglio.

La notte delle zucche
Paolo Gulisano e Brid O'Neill
Ancora Milano, 2006
€ 7,00

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: