Dino il piccolo grande dinosauro, di Richard Byrne

Quand'è che si conquista un vero amico? E soprattutto, come ci si deve comportare con gli altri, quando ci chiedono qualcosa (in modo poco gentile, in verità) senza essere né sgarbati ma né tantomeno farci mettere i piedi (o le zampe a seconda dei casi) in testa? Ce lo spiega Dino il piccolo grande dinosauro, di Richard Byrne.

Un libro davvero adorabile, questo Dino il piccolo grande dinosauro, di Richard Byrne, che consiglio soprattutto a chi ha un figlio, nipote, etc che ama i dinosauri ed è affascinato da questi enormi mostri di ciccia. Perchè la storia ha per protagonista proprio uno di questi eroi (in miniatura, però).

Si tratta proprio del simpatico Dino, infatti - un tipetto non molto alto, in verità, e con pochi muscoletti a dire il vero - che con i suoi occhi intelligenti e zompettando con coraggio sulle sue gambette magroline riesce a tenere testa anche a un tipo che spaventa un po' tutti, come quel grosso Dinosauro mooolto interessato alle sue caramelle.

Solo che quelle caramelle Dino le sta dividendo in due mucchietti ben ordinati, perchè deve condividerle con un suo amico speciale. Che – sostiene il piccolo Dino – per ora sta dormendo.

Ma il suo amico, quando si sveglia, è capace di sollevare dei carichi incredibili. Oppure anche di correre intorno a perdifiato senza stancarsi e di rimanere sul picco di un monte a testa in giù per chissà quanto tempo. E molto altro ancora.

Peccato che il Dinosauro corpulento che vuole le sue caramelle proprio non ci creda...Ma non è detto che se uno non ha abbastanza muscoli o non è abbastanza alto debba avere paura di quelli più grandi. O si inventi degli amici immaginari solo come scusa per non condivivere le sue caramelle. E anche i più grandi a volte hanno bisogno di una bella lezione, per imparare come si fa amicizia.

Richard Byrne
Dino il piccolo grande dinosauro
9.90 euro
Valentina ed.

  • shares
  • Mail