Marzi: graphic novel sulla Polonia ai tempi del muro

marziLa Polonia ai tempi del muro vista con gli occhi di una bambina. È quanto ha raccolto l'autrice Marzena Sowa affidando le proprie memorie al disegnatore francese Sylvain Savoia. C'è Solidarnosc, c'è il dopo Chernobyl, ci sono i carri armati russi, ma si intravedono anche i giochi e la vita quotidiana di una bambina degli anni Ottanta.

Graphic novel frutto del matrimonio tra Fandango e Coconino Press, sembra di avvertire perfino freddo e la fame nel leggere gli eventi miscelati ai pomeriggi trascorsi a giocare lungo le scale di un palazzo, fingendo di vestire i panni di Papa Wojtyla per ricreare la prima visita di Giovanni Paolo II in Polonia.

Pubblicato in Francia sotto forma di serie (tutt’ora in corso), “Marzi” è il primo di due volumi che ritornano agli eventi di quegli anni con lo sguardo innocente dell’infanzia che è comune a tutti. “Qualunque sia il contesto economico, politico e sociale – scrive Sylvain Savoia – c’è un carattere universale in quel periodo della vita di cui sentiamo terribilmente la mancanza, quando diventiamo grandi”.

Marzi
Marzena Sowa - Sylvain Savoia
Coconino PressFandango Libri
Pagine: 264
Prezzo: 25,00 €

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: