In arrivo a novembre negli States Nightlight, una parodia di Twilight

In arrivo a novembre negli States Nightlight, una parodia di Twilight Come tutti i grandi fenomeni letterari, anche per la saga più letta e amata del momento, quella di Twilight, partorita dalla scrittrice americana Stephenie Meyer, si scatena la corsa alla parodia. L'ultima della serie, segnalata con tempismo dal sito specializzato Twilight Italia, si chiama Nightlight, ed è il risultato degli sforzi umoristici di uno dei clan dell'irriverenza più famosi in America: l’Harvard Lampoon.

L'Harvard Lampoon è una rivista umoristica che pianta le sue lunghe radici nella storia dei college americani ed è, tra le altre cose, la rivista umoristica più antica del mondo, fondata nel 1876 e prodotta dagli studenti della Harvard University. Tante le menti creative che sono passate attraverso la sua dissacrante redazione, da William R. Hearst, nientemeno che uno dei più intelligenti e scaltri editori americani, uno dei primi ad intuire le potenzialità della forma Giornale, fino all'appena scomparso John Updike.

Una storia secolare di umorismo e parodie che è un grande sigillo di qualità sull'opera che verrà lanciata negli States a partire dal prossimo 3 novembre, un'opera che magari, un giorno o l'altro, arriverà anche in Italia. Ma se in America il gusto per l'ironia e la dissacrazione ha solide radici, in Italia, soprattutto di questi tempi, non gode di ottima fortuna.

Via | TwilightItalia

  • shares
  • Mail