Kindle si prepara a sbarcare in Europa


Come annunciano i colleghi di Gadgetblog, si sta velocemente avvicinando l'ora fatidica dello sbarco in Europa del modello di e-reader più popolare negli Stati Uniti, il Kindle di Amazon: l'apertura del mercato italiano all'utilizzo di Kindle è prevista infatti per il prossimo 19 ottobre. Ancora una decina di giorni, dunque, e potremmo iniziare a vedere nelle metropolitane e sugli autobus il rivoluzionario marchingegno di Amazon, che promette, se non di sostituire, almeno di affiancarsi al formato cartaceo di libri, riviste e giornali a cui siamo abituati da più di 500 anni.

Neanche un centimetro di spessore, una tecnologia di visualizzazione che non necessita di retroilluminazione e che quindi non affatica gli occhi, una banca dati di 200mila libri, riviste e giornali internazionali, prevalentemente in inglese ma non solo. Tra le migliaia di proposte editoriali che Amazon offre con il suo Kindle 2.0 c'è anche la versione elettronica de La Stampa, primo e per ora unico quotidiano italiano ad aver approntato una versione leggibile dagli e-readers.

L'arrivo di Kindle sancirà finalmente l'avvio della rivoluzione digitale in Italia? Il mercato italiano è pronto per l'ingresso di una novità di tale portata? Come reagiranno le ammuffite e recalcitranti impalcature del nostro paese a questa iniezione di modernità? Sono solo alcune delle domande a cui, probabilmente tra qualche mese, potremo iniziare a rispondere.

Via | Gadgetblog

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: