Appassionate di chick lit, un concorso per voi

fioriLa casa editrice è molto carina, e se siete appassionate di chick lit e avete un romanzo nel cassetto ma non sapete a chi cominciare a proporlo, io vi consiglio di approfittare. Si tratta dell'iniziativa 'Chickcult', lanciata da ArpaNet (ne avevamo parlato per la loro rivista), che vi propone di inviare i vostri manoscritti.

Dovranno essere storie scritte da un punto di vista femminile, e soprattutto (chissà perchè) ambientate in un contesto lavorativo in qualche modo legato alla cultura (un teatro, una fondazione, un museo). Per cui, se avete trama e protagonista, cambiate magari il contesto e inviate.

La cosa interessante è che viene offerta anche una retribuzione, per i manoscritti selezionati e pubblicati dall'editore, pari al 10% del prezzo di copertina di ogni libro venduto. Fateci sapere.

Via | Chickcult

  • shares
  • Mail