Nel cuore della notte, di Laurell K. Hamilton. Arriva il quarto volume della saga di Merry Gentry

nel_cuore_della_notte_merry_gentry_4_hamiltonE con Nel cuore della notte, di Laurell K. Hamilton, seguito di Sedotta dalla luna, arriviamo al volume 4 del ciclo urban fantasy per adulti su Merry Gentry, la porno principessa sidhe Unseelie Meredith NicEssus, erede al trono di Faerie ed investigatrice privata a Los Angeles.

La saga sulle fate, o meglio, sui fey, di Laurell K. Hamilton, prosegue e va focalizzandosi sempre più sulla questione... procreativa. I fey - che sono immortali e si dividono tra "luminosa" Corte Seelie e oscura Corte Unseelie - sono creature poco fertili; soprattutto quelle "superiori", cioè i bellissimi sidhe. E i sidhe di sangue reale lo sono ancora meno. E' per questo che Andais, Regina dell'Aria, delle Tenebre e della Corte Unseelie (che si trova nelle colline cave del Missouri), sanguinaria e poco affettuosa zia di Meredith, ha promesso di abdicare e cedere il trono a chi, tra Meredith stessa e Cel, suo unico (degenere) figlio, riesce a procreare per primo.

Mentre Cel era - ed è - momentaneamente assente dalle scene (è chiuso in un camera di tortura), abbiamo assistito agli innumerevoli tentativi di Merry di rimanere incinta. Ma, nonostante la gran quantità di sesso fatto, la nostra Merry... incinta ancora non è. In compenso, però, ha scoperto di avere due Mani del Potere piuttosto scioccanti; una, quella della Carne, che riesce a trasformare in un ammasso sanguinolento - ma vivo - qualsiasi creatura, l'altra, quella del Sangue, che allarga le ferite, trasformandole in squarci da cui sgorgano fiumi di sangue. Inoltre, dopo che il Senzanome (l'entità creata da tutti i poteri a cui le creature soprannaturali hanno rinunciato per poter vivere e coesistere con gli umani) è stato distrutto in sua presenza, Meredith, che ha assorbito qualche genere di potere, riesce anche a ridare la divinità ai fey che vi avevano rinunciato (e anche a qualcuno in più).


Infine(?), la Dea Danu, la divinità suprema del mondo soprannaturale, ha deciso di manifestarsi attraverso la sua persona. Questo, oltre a far sì che a Meredith si materializzino oggetti magici, potenti ed antichi mentre sogna (come il Calice), le ha conferito ulteriori poteri vivificanti. Insomma, nonostante non sia rimasta incinta, nei tre libri precedenti Merry (e le sue Guardie, attraverso di lei) ha cominciato a diventare davvero potente. Tanto da chiedersi se la mortalità, suo tallone d'Achille in un mondo di immortali, e frutto delle sue origini in parte umane, non sia per caso, solo un ricordo. La Regina Andais, inoltre, viste le difficoltà procreative di Merry, ha deciso di affidarle altri bellissimi guerrieri sidhe con cui... aumentare il numero dei "tentativi". Peraltro... chi, tra gli amanti di Merry, riuscirà a metterla incinta... diventerà Re.

Alla fine del romanzo precedente, Sedotta dalla Luna, ci trovavamo sia alla vigilia dell'incontro con Kurag, il re dei goblin - durante il quale, Merry, ma anche i suoi guerrieri, dovranno far emergere, principalmente attraverso il sesso, la parte sidhe di tutti i goblin mezzi-sidhe che popolano la corte di Kurag -, sia alla vigilia dell'incontro con Taranis, l'infido re della Corte Seelie, che ha organizzato una festa in onore della principessa (che è anche sua nipote), ma che ha in mente qualcosa di sicuramente orrendo. Poichè, però, durante una conferenza stampa tenuta eccezionalmente all'interno del sithen (le colline cave che costituiscono la Corte Unseelie) vengono uccisi una fey minore, Beatrice, e un reporter umano, la Regina Andais, non senza pressioni, affida a Meredith l'incarico di scoprire cosa stia succedendo. Le vicende di Nel cuore della notte si svolgono nell'arco di circa 24 ore e precedono, quindi, gli eventi "mondani" in programma per la principessa e a cui ancora non assisteremo. In queste ore Merry decide di indagare all'umana maniera e si affida ad investigatori e metodi "moderni" affinchè si scopra, con la scienza, ciò che la magia non riesce a rivelare. E per la prima volta, la polizia umana entra nel regno delle fate...

In Nel cuore della notte - che fa parte di una storyline iniziata nel terzo romanzo (Sedotta dalla luna), che terminerà nel quinto (Mistral's Kiss) - assisteremo, oltre alle indagini e ad altri attacchi e pericoli per Meredith e i suoi, anche al risveglio di molti poteri, all'ampliarsi del ruolo di personaggi già noti, alla comparsa di qualcuno di nuovo, a qualche tradimento e passaggio di fazione, alla scoperta di alcune verità sul sithen, sulle corti sidhe e su Meredith stessa e, ovviamente, anche ad intense scene erotiche...

Serie di Merry Gentry:
• 2000 - A Kiss of Shadows (Un bacio nell'ombra, 2006)
• 2002 - A Caress of Twilight (Il tocco della notte, 2007)
• 2004 - Seduced by Moonlight (Sedotta dalla luna, 2008)
• 2005 - A Stroke of Midnight (Nel cuore della notte, 2009)
• 2006 - Mistral's Kiss
• 2007 - A Lick of Frost
• 2008 - Shallowing Darkness
• 2009 - Divine Misdemeanors

UPDATE: di Narcissus, decimo volume della saga di Anita Blake, si parla QUI.

Laurell K. Hamilton
Nel cuore della notte
Nord
€ 18,60
Data di uscita: a partire dal 29 ottobre

Monica Cruciani alias AyeshaKru scrive di fantasy e fantastico in generale, principalmente di urban fantasy & paranormal romance, sia per young adults che per adulti. Potete trovare qui gli ULTIMI ARTICOLI e qui lo SCHEMA delle serie in corso. Sotto-tema di oggi: fate e magia.
  • shares
  • Mail
19 commenti Aggiorna
Ordina: