Esce il 25 settembre prossimo il secondo episodio cinematografico della saga di Stieg Larsson

Esce il 25 settembre prossimo il secondo episodio cinematografico della saga di Stieg Larsson
Un altro Larsson, sempre scrittore, questo volta però si parla di Stieg, l'autore della trilogia che ha sbancato le casse delle librerie di tutto il mondo negli ultimi mesi, la trilogia Millennium. Questo secondo episodio tratto da La ragazza che giocava con il fuoco è incentrato sul personaggio di Lisbeth, interpretato, pare magistralmente da Noomi Rapace.

Si vedrà a partire dal 25 settembre nelle sale italiane e promette di sbancare anche i botteghini. E c'è tempo anche per qualche polemica, quella dell'attore che impersona il protagonista Mikael Blomkvist (questa volta un po' nel'ombra), l'alter ego sulla pagina dello scrittore svedese, interpretato dallo svedese Michael Nyqvist che, durante la presentazione del film ha trovato il modoper attaccare Quentin Tarantino, colpevole secondo l'attore di voler fare subito il remake americano di questo fenomeno tutto svedese.

"Non capisco questa mania di rifare tutto... ve la immaginate la rivista Millennium con sede in Alabama?" dice Nyquist. Io sono d'accordo con lui, e voi, ve lo immaginate un remake firmato dal re del cinema pulp?

Via | Repubblica.it

  • shares
  • Mail