La dieta Tisanoreica e il suo cuore verde la Decottopia

tisanoreica VIP Valeria Marini come Britney Spears e Katie Holmes, tre divi che praticano la Tisanoreica, un metodo vecchio quanto il mondo (ha 500 anni), messo a punto da Gianluca Mech che messo mano alla penna per raccogliere i suoi benefici, da leggere in un libro edito Mondadori. L'obiettivo dei suoi lettori-estimatori è quello di perdere peso e rimanere in forma in maniera semplice, efficace e sopratutto sana. Usando erbe ed estratti naturali che, in poco più di un mese, fanno andare a sinistra l'ago della bilancia, arrivando a farvi perdere fino a 8 chili, senza stress e senza nessuna controindicazione.

Tutto ruota attorno alla regola "base" della Decottopia, un antico procedimento che la sua famiglia ha inventato (nel XVI secolo) in Piemonte che, contrariamente a quanto verrebbe da pensare, indica una terapia attraverso l'uso di dieci piante. Il dimagrimento invece si fonda sull’attivazione della chetogenesi, integrata dall’assunzione di speciali pietanze che tutelano la massa muscolare: “La chetogenesi – spiega Gianluca Mech – prevede la sospensione temporanea dell’assunzione di ogni tipo di carboidrato, mantenendo invece tutti gli altri macronutrienti. La particolarità della dieta Tisanoreica pertanto è quello di essere normoproteica".

Intanto Mech è in giro per l'Italia a presentare il suo libro che, solo in agosto, vedrà in ben 6 delle 8 tappe anche le selezioni del concorso di Miss e Mister Salute Tisanoreica 2009. Una gara tra cultori del corpo che ha il preciso obiettivo di sensibilizzare gli ospiti nei confronti della Malattia dei Bambini Farfalla, con lo scopo di raccogliere fondi per il centro di Medicina Rigenerativa di Modena, diretto dal prof. Michele De Luca, dove si realizza la ricerca più avanzata al mondo verso la terapia. Dal guru delle diete, un bestseller da non perdere.

Gianluca Mech
La tisanoreica e il suo cuore verde la Decottopia
Mondadori editore
Pag. 135
Prezzo: € 12,00

  • shares
  • Mail