Editoria, modelli di business alternativi

new liberal arts,Kevin Kelly

L'editoria odierna necessita di menti creative in grado di trovare soluzioni innovative di successo. Quella di Snarkmarket, per quanto bizzarra, si rivela brillante, alternativa e chissà, fortunata. Il giusto equilibrio tra il modello tradizionale di business e la free economy.

Questo nuovo modello di pubblicazione prevede la stampa di 200 copie di un libro in versione cartacea e la sua distribuzione, 9$ il prezzo spedizione inclusa. In seguito, una volta esaurite le copie cartacee, la possibilità di rendere disponibile il testo in versione PDF scaricabile gratuitamente tramite web.

Disponendo di un bacino di lettori il modello potrebbe funzionare. La vendita delle copie fisiche giustifica, e sovvenziona, la distribuzione gratuita della versione digitale. Si può discutere sull'effettiva novità di questa soluzione. Ma si sa, dare un nome alle cose, a volte, permette che si fissino nella memoria e nella pratica delle persone. New Liberal Arts , il nome scelto per questa sorta di nuova corrente letteraria e per il suo modello di business correlato. Ne sentiremo ancora parlare?

Fonte | KevinKelly
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail