Tiziano Scarpa si aggiudica il premio Strega 2009


Alla fine è stata una battaglia all'ultimo voto, e proprio di un solo voto p stata la differenza tra il primo e il secondo classificato del Premio Strega 2009, tra Tiziano Scarpa, vincitore con il suo Stabat Mater con 119 voti, e Antonio Scurati, arrivato con il romanzo Il bambino che sognava la fine del mondo a 118 preferenze.

Il premio Strega dunque, ritenuto il premio più importante del panorama editoriale italiano, va dunque allo scrittore veneziano, voce indiscutibilmente originale del panorama letterario italiano, tra gli animatori del gruppo del Primo Amore, blog che è per molti un punto di riferimento alternativo alla letteratura main stream, ma che è anche un interessante rivista.

Personalmente sono molto felice di questo risultato, che a mio parere premia un autore veramente valido, un uomo serio, capace e impegnato che grazie a questo premio ha ora l'occasione di arrivare ad un pubblico molto vasto e che ne sono sicuro, saprà utilizzare questa sua conquistata fama per veicolare quello sguardo critico e profondamente intelligente sulla realtà che ci circonda che da è la sua cifra più importante.

Via | Repubblica

  • shares
  • Mail