Scrittori su Twitter: «il mio recensore è un coglione!»

Alice Hoffman

Gli insulti arrivano più velocemente con Twitter. Grazie al popolare social network, la scrittrice Alice Hoffman ha potuto infatti scrivere che Roberta Silman, la giornalista del «The Boston Globe» che ha stroncato il suo ultimo romanzo, «è una cogliona», rendendo partecipi migliaia di persone di questa sua pacata riflessione.

Il polverone vero e proprio si è alzato però quando la Hoffman ha distribuito, sempre via Twitter, il numero di telefono e l'indirizzo email dell'odiata Silman, invitando i fan a «dirle cosa pensate delle sue critiche boriose».

Due giorni dopo, l'account su Twitter della Hoffman non c'era più. Al suo posto, un comunicato stampa dell'editore Crown Publishing Group, con tante scuse per il pubblico e la critica .

Via | New York Times

  • shares
  • Mail