Sellerio compie 40 anni e li festeggia nel segno del blu

sellerio compie 40 anni
La casa editrice siciliana fondata da Elvira e Enzo Sellerio a Palermo compie 40 anni e li festeggia a suo modo, ristampando una serie di venti libri selezionati come i più significativi della sua storia, 20 titoli dunque per ripercorrere la quarantennale attività di questa storica e meravigliosa casa editrice, la cui classe è inconfondibile già dalla sua presentazione, da quel suo blu ormai definibile per antonomasia blu sellerio, talmenente potente e significativo da riuscire ad attirare l'occhio di ogni appassionato selleriofilo in qualsivoglia bancarella.

Sfileranno dunque davanti agli occhi e tra le mani dei moltissimi adoratori di quella carta rigata e di piacevolissima lettura a cui da sempre si lega l'immagine della Sellerio alcuni dei più grandi autori del novecento, italiani e non, che la casa editrice siciliana ha saputo valorizzare e dai quali, a sua volta, è stata valorizzata. E basta citare Leonardo Sciascia, Vincenzo Consolo, Gesualdo Bufalino, Luciano Canfora, Andrea Camilleri per capire che la lista dei nomi marchiati Sellerio è vastissima e di qualità invidiabile.

Il segreto del successo di Sellerio? "L'indipendenza, l'etica, ossia non portar via autori ad altre case editrici, e la passione: quello che rende bello il nostro mestiere è pubblicare un autore che altrimenti non sarebbe pubblicato" risponde Antonio, figlio di Elvira ed Enzo, erede di un patrimonio culturale preziosissimo.

Via | IlGiornale

  • shares
  • Mail