GoogleRent?

googlerent?Seppur siano solo "voci", pare che Google abbia deciso di affittare i libri del progetto Google Print a prezzi stracciati.

L'idea è nata con l'intento di restare leader del progetto di condivisione attraverso la rete delle biblioteche, dopo la discesa in campo anche di Amazon.

Google, come sappiamo, sta affrontando delle battaglie con gli editori, che l'iniziativa completamente free non l'hanno di certo vista di buon occhio, ed hanno quindi preferito supportare Amazon che offre il servizio a pagamento.



La Reuters batteva ieri la notizia, già data dal Wall Street Journal, di un contatto tra un editore, di cui ancora non si conosce il nome, per un programma che consente di noleggiare copie virtuali di un libro per una settimana ad un prezzo bassissimo, pari a solo il 10% del prezzo di copertina del libro.



Aspettiamo impazienti di sapere come si evolverà la vicenda.

Nel frattempo, qui a Booksblog, si porta avanti il progetto Libri Vox.

  • shares
  • Mail