Questa storia, speriamo sia "vera"

Oh! E' tornato Baricco.

E' in libreria da pochissimi giorni "Questa storia", il nuovo romanzo di Alessandro Baricco.

Chi lo ha già avuto tra le mani ha affermato che dopo la parabola discendente che ha avuto per culmine "Senza Sangue, libro dalla storia artificiosamente costruita a tavolino, in maniera talmente impeccabile da risultare irritante, il grande scrittore italiano (perché tale è) è tornato a scrivere come un tempo.

Come "Castelli di Rabbia"? Non posso che sperarlo.

Il passaggio alla Fandango, per quanto si legge nei primi due capitoli, pubblicati on line, gli ha fatto bene.

Particolarità del libro sono le quattro diverse copertine con cui è pubblicato. Io scelgo la terza.

  • shares
  • Mail