La Biblioteca Universale Rizzoli in un libro di Oliviero Diliberto

Copertina del libro Nostalgia del grigio di Oliviero DilibertoSobrietà ed eleganza. Povertà e rigore. Una collana strepitosa. Un totale di 822 titoli. 85 di autori classici, greci e latini; 129 italiani; 220 francesi; 132 inglesi; 65 russi; 55 tedeschi; 41 spagnoli; 36 americani. Ma anche, incredibilmente per quei tempi, 12 ungheresi, 6 norvegesi, 5 portoghesi, 4 danesi e polacchi, 3 brasiliani. E poi, ancora, cinesi, svedesi, gallesi, scozzesi, sloveni, ebraici. Ottocentoventidue titoli per novecentootto volumetti. In lettere, rende meglio”.

Così Oliviero Diliberto nell'Elegia per la vecchia BUR in apertura del libro-catalogo Nostalgia del grigio. 60 anni di BUR, edito da Biblohaus, a cura di Massimo Gatta e con introduzione di Marco Santoro.

Un libro che ripercorre la storia della Biblioteca Universale Rizzoli. E anche un catalogo perché sono riprodotte, in bianco e nero, le copertine della collana 1949-1972 e a colori i cataloghi della BUR 1949-1999. Un libro per bibliofili e bibliomani, senza dubbio, ma anche per chi ama leggere in generale. Molto utili gli indici degli autori e delle opere a fine pubblicazione. Forse si sarebbe desiderata una maggior cura grafica per i margini – soprattutto quelli interni – che a volte rendono un po' difficoltosa la lettura.

Oliviero Diliberto
Nostalgia del grigio. 60 anni di BUR
Catalogo illustrato della BUR 1949-1972

a cura di Massimo Gatta; introduzione di Marco Santoro
Biblohaus 2009
286 pagine, euro 20

  • shares
  • Mail