Il libro della gloria, di LLoyd Jones

lloyd jones il libro della gloria E' uscito un libro che sicuramente stuzzicherà l'appetito letterario dei fanatici di rugby, ma non solo. Si chiama Il libro della gloria, scritto nel 2000 dall'autore neozelandese Lloyd Jones ed edito da Einaudi. Il libro si configura come un vero e proprio omaggio alla religione del rugby, in particolare alla più grande delle sue divinità, gli All Blacks, la nazionale neozelandese che da sempre è celebrata, e a ragione, come la migliore squadra del mondo, quella che esprime il rugby più bello.

Lloyd Jones ripercorre in questo interessante volume la magica storia della nazionale neozelandese che all'inizio del secolo scorso, esattamente nel 1905, durante il primo tour della squadra in Europa, fece innamorare di sè tutta la Gran Bretagna diventando una vera leggenda, una di quelle storielle che i giocatori di rugby raccontano ai propri figli al posto di Babbo Natale, la leggenda di una squadra di 27 giocatori che non si credevano professionisti (venivano dalle più disparate professioni) e che durante il loro viaggio persero una sola partita, siglando 830 punti e subendone solo 39. Li chiamarono The Originals, furono una leggenda...

Lloyd Jones
Il libro della gloria
Einaudi
euro 13,50

Via | GazzettadelloSport

  • shares
  • Mail