La Maledizione di Odi, di Maite Carranza. Dopo Il Clan della Lupa e Il Deserto di Ghiaccio, si conclude La Guerra delle Streghe, trilogia fantasy bestseller in Spagna

Esce, il 15 maggio, La Maledizione di Odi di Maite Carranza, terzo e conclusivo capitolo della saga spagnola La Guerra delle Streghe, iniziata con Il Clan della Lupa e proseguita con Il Deserto di Ghiaccio. La Guerra delle Streghe, ambientata nel presente, con richiami al passato, è una saga "diversa", ricca di atmosfere, leggende, "mitologie" e luoghi squisitamente mediterranei (con un tocco di polare), amatissima in patria e pubblicata in tutto il mondo.

Nei volumi precedenti avevamo appreso che, millenni fa, la strega capostipite, O, aveva generato due figlie, Om e Od, e che da queste erano nate due stirpi di streghe. Da sempre tra di noi, le Omar sono mortali, buone, sapienti e legate alla Natura, le Odish sono, invece, immortali, cattive, legate alla magia nera e alla tradizione vampirica. Ai giorni nostri, nei Pirenei, Anaïd, figlia inconsapevole della omar Selene, dopo la scomparsa della madre viene a conoscenza dell'antica storia e della sua linea di discendenza. Scopre, così, chi è la madre (che si ribellò per amore e fuggì nel Nord polare, dove Anaïd nacque), scopre chi è lei stessa, quali sono le profezie, quale il compito che il destino le ha affidato, quali i poteri (a cui verrà iniziata proprio in Italia). Nel primo romanzo la storia è incentrata su Anaïd, nel secondo sulla madre, Selene, ed offre spiegazioni fondamentali per comprendere le origini di Anaïd, le crudeli Odish e la situazione che si è costruita nei millenni.

In questo terzo e conclusivo romanzo, per Anaïd che - più specificatamente - ha scoperto di essere l'eletta, ha conquistato lo Scettro del Potere, ha salvato la madre, ha ritrovato il padre e ha scoperto l'amore, è arrivato il momento di impugnare lo Scettro e distruggere finalmente le Odish. Ma Anaïd è giovane e brama l'amore del bellissimo Roc...

E di quel padre che non ha mai avuto e ha ritrovato. Così commette gravi errori. Anteponendo a tutto i propri desideri e cercando di realizzarli nel modo sbagliato, Anaïd finirà col trovarsi faccia a faccia col tradimento, col rifiuto della sua stessa gente e con una tremenda solitudine. La Maledizione di Odi si è compiuta: l'eletta ha ceduto al potere dello Scettro e adesso i morti reclamano il loro tributo.

Ma l'ultima parola deve ancora essere detta e il momento della verità, della battaglia finale tra le Omar e le Odish, sta per arrivare...

Ciclo de La Guerra delle Streghe

  • Il Clan della Lupa

  • Il Deserto di Ghiaccio

  • La Maledizione di Odi

Maite Carranza
La Maledizione di Odi
Salani Editore
€ 16,00
Età di lettura: da 14 anni (adatto ad un pubblico tardo-adolescenziale e adulto)

Monica Cruciani alias AyeshaKru scrive di fantasy e fantastico in generale, principalmente di urban fantasy & paranormal romance, sia per young adults che per adulti. Potete trovare qui gli ULTIMI ARTICOLI e qui lo SCHEMA delle serie in corso. Sotto-tema di oggi: streghe/magia.
  • shares
  • Mail