Il linguaggio del Dottor House. Sociologia di una fiction televisiva

copertina house Il personaggio maschile televisivo più popolare diventa il pretesto per un'analisi sociologica. Si decreta in questo lavoro di Fabrizio Denunzio il trionfo delle serie americane, attribuito a diversi fattori che nel complesso creano una formula vincente.

Dalle inquadrature, all'allestimento delle ambientazioni, ai personaggi, alle battute veloci e argute, tutto concorre ad attrarre un numero sempre più grande di spettatori. Il libro propone diversi punti di vista secondo i quali è possibile guardare il fenomeno ed estende l'analisi a molte altre serie. L'autore si interroga su cosa differenzi questo prodotto dagli altri format simili, sempre incentrati sul mondo medico. Cosa è cambiato dai tempi di ER medici in prima linea?

Probabilmente uno dei punti forza della serie è l'attenzione posta a ogni caso che viene sviscerato dal punto di vista diagnostico. Chi guarda si sente parte dell'equipe medica sempre pronta a nuove ipotesi sulla malattia del paziente di turno. E poi chi può dirsi immune al fascino cinico e strafottente del protagonista?

Il linguaggio del Dottor House. Sociologia di una fiction televisiva
Fabrizio Denunzio
Liguori editore
€ 12,50 (libreria universitaria € 10,63)

  • shares
  • Mail