Anteprima Booksblog: Facciamo finta che sia per sempre, di Ilaria Giannini

ilaria giannini"Mi sono ripromessa di essere sincera con me stessa. Ecco perchè sono asociale. La verità ha un prezzo". Ecco il 'credo' su cui si basa la vita di Nicole, una ragazza in fuga da se stessa e dagli altri dopo la tragica perdita del suo primo amore a seguito di un incidente d'auto. Queste, in estrema sintesi, le coordinate del romanzo ambientato in Toscana di Ilaria Giannini, edito da Intermezzi, che Booksblog ha letto in anteprima per voi e in uscita in questi giorni.

Nicole "non è bellissima", ma di lei Stefano, studente di psicologia e volontario Lipu, si innamora dopo poche frasi su una barca sospesa sul lago di Massaciuccoli (Lucca). Nicole, diventata insegnante, è l'unica che sembra essere riuscita a guarire la ventenne studentessa Martina, tirandola fuori dalla vergogna della sua omosessualità. Martina che sveglia Nicole ogni mattina "felice di sapermi qui, rivolgendomi il suo bellissimo sorriso, nell'illusione di avermi cambiata. Verrà da me, mi abbraccerà e io sentirò il peso lieve del suo seno sulla mia schiena, la sua risata allegra fra i capelli".

Ed è sempre Nicole che non riesce a dimenticare Paolo, il suo 'primo amore' dei sedici anni, devastato dalla depressione per non riuscire a venir fuori dal proprio matrimonio, e poi scomparso in un incidente d'auto di cui Nicole da anni si dà tutte le colpe.

La doppia storia d'amore di Nicole (con Martina e con Stefano) viene raccontata in ogni capitolo dal punto di vista suo e del rispettivo/a partner. Solo Paolo non parla, perchè è lei a descrivere i 'momenti perfetti' vissuti insieme e che le tormenteranno la vita, nell'impossibilità di liberarsi da un sentimento molto particolare: la nostalgia della felicità, del 'momento perfetto'.

Momento perfetto che, come suggerisce il titolo, si vorrebbe illudersi potesse durare per sempre.Perchè in fondo "tutti questi anni di angoscia, speranze infrante e sogni disillusi", si chiede la protagonista, non sono forse "una perdita di tempo, una bugia inconsapevole per sfuggire alla mediocrità della vita quotidiana"?.
Al centro del romanzo, l'incontro casuale di Martina e Stefano, che diventa lo psicologo della ragazza, e che attraverso di lei si riavvicinerà alla stessa Nicole. Che riuscirà a salvarsi solo nel momento in cui sceglierà di non fuggire più. E di dire addio, senza rimpianti, alla sua nostalgia.

L'autrice è una giornalista, finora aveva pubblicato già dei racconti, e questo è il suo blog.

Ilaria Giannini
Facciamo finta che sia per sempre
Intermezzi ed.
10 euro

  • shares
  • Mail