La Divina Commedia torna nelle edicole in allegato alla Repubblica

dante alighieri In un momento come quello che stiamo vivendo in questi mesi, molto duro anche per i quotidiani (senz'altro i più colpiti nel mondo dell'editoria), che vedono diminuire di giorno in giorno le entrate pubblicitarie e le vendite in edicola, La Repubblica e L'Espresso scelgono la via dei classici e annunciano che nelle prossime settimane verrà offerta la Divina Commedia in allegato alle due testate romane al prezzo di 9,90 per ogni cantica.

A partire da domani, dunque, e per tre mercoledì, insieme al quotidiano e al settimanale sarà possibile acquistare, una dopo l'altra, le tre cantiche dantesche (l'Inferno domani, il Purgatorio mercoledì 15 e il Paradiso mercoledì 22) in una edizione completa, con introduzione ai singoli canti, note e apparati critici.

Per uscire dalla crisi delle vendite, dunque, La Repubblica e L'Espresso si affidano ad un traino extragiornalistico, il libro in allegato, che fino a qualche tempo fa era considerato il miglior modo per tirare su le vendite, e lo fanno scegliendo il più grande dei classici italiani, l'intramontabile Dante Alighieri, capace nel passato di attirare un pubblico immenso (anche grazie agli esperti Benigni e Sermonti). Sarà la mossa giusta? Io credo francamente di no e voi?

Via | Primaonline
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail