Hanna, Fou e i castelli di sabbia

hanna castelliCon Beatrice Masella è tornata in libreria una nuova avventura di Hanna, novella Pippi calze lunghe dotata di un fiuto eccezionale. Al centro della storia c'è sempre lei, ancora una volta alle prese con un mistero da risolvere assieme al suo cane Fou e al suo gruppo multietnico di amici inseparabili. “Hanna, Flou e il mistero delle Saline” è una storia ambienta nel bel mezzo della calura estiva: in agosto. Hanna è a bordo del suo barcone Piada quanto rimugina sugli strani incidenti accaduti nel camp, dove insieme ai suoi compagni di viaggio sta trascorrendo una settimana sportiva.

L'avvistamento di alcune persone sospette, quei malori senza spiegazione, un cuoco sospetto e i calciatori della squadra di cui è tifosa che crollano al suolo come biglie mosse da una schicchera. Che vanno giù come si mangiano le ciliegie: una via l'altra. L'obiettivo della storia è ammirevole: l'occhio di bue è puntato sui valori dello sport, passando per i rischi del doping e la capacità di coinvolgimento dei disabili. Tutto inframezzato fra una gara e l’altra, dagli ampletici avvenimenti del camp all’inseguimento dei colpevoli, fino all’ultimo respiro che vi troverette a fare arrivati all’ultima pagina.

Beatrice Masella
Hanna, Fou e i castelli di sabbia
Sinnos
pagine 144
€ 10,00
Età di lettura: dai 7 anni

  • shares
  • Mail