Le ali sotto i piedi di Cesare Cremonini: a maggio in libreria

cremonini Maggio col botto per Cesare Cremonini che, in concomitanza del decennale dall'uscita di quel "50 Special", troverà spazio in libreria con "Le ali sotto i piedi", atteso libro d'esordio del fondatore dei Lùnapop che sarà sfornato dalla Rizzoli. C'è chi giura racchiuderà tutto l'incanto di una fiaba il cui protagonista, facendo un salto agli ostacoli con le difficoltà della vita, alla fine riesce a realizzare i suoi sogni. Finale lieto proprio in linea con l'autobiografia di Cremonini che per l'occasione userà uno stile coinvolgente, che non disdegna l'ironia.

Dunque Cesare Cremonini si racconta come il figlio qualunque della generazione anni '80, in bilico tra gli obblighi adolescenziali (la scuola, i compiti, il coprifuoco imposto dai genitori) e una passione fuori dal comune per la musica. Suoni che lo accompagna da quando piccolo, "una suora dal dolce sorriso baffuto lo mette davanti a un pianoforte. Negli anni la passione cresce, tra studi classici, la prima band del liceo, i primi amori e le numerose fughe da scuola per cercare, in questa Bologna di fine anni novanta, una figura per lui fondamentale per la realizzazione dei suoi sogni: un produttore".

Passo dopo passo la storia di Cesare prende forma: si susseguono tormenti e delusioni, gioie e drammi umani, vissuti in una famiglia tradizionale che guarda con preoccupazione questa passione dirompente. Malgrado le avversità, esplode il successo. Che quest'anno l'ha portato a pubblicare il suo quarto album di inediti “Il Primo Bacio Sulla Luna” (Warner Bros) uscito lo scorso settembre e culminato con un tour trionfale a dicembre. Dopo i successi di “Dicono di me” e “Le sei e ventisei”, in radio passa “Figlio di un re”, terzo singolo estratto dall’album tra i primi posti della classifica del Music-Control.

Cesare Cremonini
Le ali sotto ai piedi
Rizzoli
a maggio in libreria

  • shares
  • Mail