Caos Asia di Ahmed Rashid vince il Premio Terzani 2009

RashidLa giuria del Premio internazionale Tiziano Terzani consegnerà il 9 maggio al noto scrittore e giornalista pakistano Ahmed Rashid, il riconoscimento per il suo "lavoro maturato negli anni, con attenzione e autonomia intellettuale". Perché i lettori comuni potranno leggere tra le pagine senza folklore di "Caos Asia - Il fallimento occidentale nella polveriera del mondo", edito da Feltrinelli nel 2008, quello che gli afgani sotto tutela straniera non hanno potuto raccontare e che la grande politica non ha saputo vedere. La cerimonia si svolgerà a Udine, nel corso della quinta edizione di Vicino/lontano.

La manifestazione, che porta ogni anno nella città friulana numerosi e prestigiosi esponenti del mondo della cultura, dell’economia e dell’informazione, si terrà quest’anno dal 7 al 10 maggio, sotto l’Alto patronato del presidente della Repubblica. Quattro giorni di incontri, lezioni, dibattiti e conferenze, mostre e spettacoli con l'obiettivo di comprendere la complessità del mondo in cui viviamo.

«Sono felice di ricevere questo riconoscimento – ha dichiarato Ahmed Rashid, – e considero un grande onore che mi venga assegnato nel nome di Tiziano Terzani, che ho avuto la fortuna di conoscere e stimare. Chiunque lo abbia incontrato non può non averne apprezzato le straordinarie doti di uomo e di giornalista». C'è da dire che "questo libro, con i suoi molti numeri e le sue citazioni di prima mano, rivela incompetenze e impunità dei consulenti stranieri, dietro il pretesto approssimativo di combattere il terrorismo e di portare la democrazia a Kabul".

  • shares
  • Mail