A Latina, libri a domicilio per disabili

libri latinaA Latina vale il detto che "se Maometto non va alla montagna, la montagna va da Maometto". Se per montagna si intendono le barriere architettoniche presenti anche nelle biblioteche italiane, allora in questo caso a vestire i panni del profeta è il Comune di Latina che, dal 2005, ha messo on piedi un servizio che consente di aggirare l'ostacolo, attraverso la consegna e il ritiro a domicilio di libri per le persone disabili.

Il servizio funziona per via telematica (biblio.sfcirceo@cheapnet.it). Tempo 10 giorni e si ricevono a casa i testi richiesti, ovviamente compatibilmente con la disponibilità dei titoli desiderati. La pubblicazione di questa notizia fa nascere spontanea la domanda che booksblog vi rigira: quali altri comuni conoscete che praticano questo servizio?

Da notare che la biblioteca comunale "Marcello Insogna" di via Gino Rossi è provvista anche di un Audio Book a sintesi vocale in grado di leggere qualsiasi supporto cartaceo e di un software che consente l'uso del pc di sala anche ai non vedenti. Intanto se volete altri chiarimenti sulla biblioteca di Latina, rivolgetevi al suo responsabile, il dottor Alfonso Di Cosimo (tel. 0773-549334).

via volontariatoggi.info

  • shares
  • Mail