La notte bianca della lettura a Milano

alza il volume
Dal 20 al 22 marzo a Milano si terrà la prima edizione delle Giornate della Lettura, organizzate dal comune per "valorizzare e promuovere il mondo dei libri attraverso percorsi di lettura e momenti di riflessione, spettacolo e dibattito", un'occasione che, secondo Masismiliano Finazzer Flory, Assessore alla Cultura della città di Milano, dovrebbe portare la cittadinanza a "ripensare il rapporto tra la città e la lettura, per una Milano da sfogliare, con le biblioteche come capitoli di romanzi infiniti".

Una bella occasione, sembra, proprio un bel progetto che si dispiega lungo tutto l'arco del weekend su tutto il territorio della città, partendo dalle Biblioteche Rionali, in particolare sarà l'inaugurazione della Biblioteca di via Valvassori Peroni il momento di partenza della manifestazione, una biblioteca che da anni era stata promessa alla cittadinanza, ma che mai, fino ad ora, era stata aperta al pubblico.

Inizia dunque con una notizia positiva questa manifestazione dalle grandi potenzialità, commisurate ai tanti eventi che, almeno sulla carta, dovrebbero riempire il weekend milanese (qui trovate il programma). Ora non ci resta che sperare nella buona riuscita, ma questo lo giudicheremo lunedì, quando tutto sarà finito.

  • shares
  • Mail