Tutti i numeri del mondo, di Lara Albanese

Ci risiamo, con la solita, triste domanda: perché – io che non sopporto la matematica – dovrei leggermi un libro (bello, colorato, liscio al punto giusto, per carità) che parla di...numeri? E la risposta è sempre quella: basta lamentarsi! La matematica non è solo una punizione! Ce lo insegna Lara Albanese

Se si guarda dietro i numeri, se si inizia a frequentarli come si deve e a cercare di capire il linguaggio che parlano, la cosa può diventare affascinante, come ci dimostra il bel libro di Lara Albanese, Tutti i numeri del mondo, ben illustrato da Cristina Bellacicco.

E così vi potrebbe accadere anche di rimanere con il fiato sospeso, scoprendo la meraviglia del “quadrato magico”, quello in cui sommando i numeri di uno qualsiasi dei suoi lati o delle sue diagonali, si ha sempre lo stesso risultato (!).

Potremmo scoprire che fu proprio un bambino a inventare quel nome che spesso sentiamo pronunciare ai nostri genitori, Google, o che se ci si ragiona un po', è possibile capire dopo quanti giri di barca è possibile risolvere il dilemma di lupo, capra e cavoli.

Le storie dei numeri vengono, poi, da ogni parte del mondo e da tutte le epoche. Come quella delle moltiplicazioni dei gatti e dei topi di Ahmes, interrogarsi su quali ore segna l'orologio di Lewis Carrol che perde un minuto al giorno. Potremmo imparare a contare con i numeri di Maya, imparare le regole del Mancala o a costruire le figure che vogliamo con il Tangram! Istruttivo e colorato, volume da collezionare.

Lara Albanese
Tutti i numeri del mondo
Sinnos ed.
12 euro

  • shares
  • Mail