L'ultima equazione, di Mark Alpert

E' appena uscito il thriller scientifico L'ultima equazione di Mark Alpert, astrofisico americano, giornalista ed ora scrittore, esperto di teoria della relatività, teorie delle stringhe e degli universi paralleli.

In questo romanzo d'esordio, che ha ricevuto critiche entusiastiche da parte di pubblico, scrittori e critica specializzata e che è stato tradotto in tutto il mondo, Alpert si riallaccia alla Teoria dei Campi Unificati, un set di equazioni a cui Einstein avrebbe lavorato intensamente durante le seconda metà della sua vita e che avrebbe spiegato le leggi base di tutte le forze della Natura: la luce, la gravità, l'elettromagnetismo, l'elettricità, l'energia nucleare, ecc... Una teoria che, se elaborata e concretamente utilizzata, avrebbe consentito di asservire la natura e l'universo all'uomo. Nel bene e, ovviamente, anche nel male. Ma Einstein, si dice, non arrivò ad elaborarla mai. O se lo fece... non la divulgò...

Qui si innesta il romanzo di Alpert.
David Swift, professore della Columbia University, viene chiamato al capezzale del suo vecchio mentore, lo stimato fisico Hans Kleinman, aggredito, brutalmente torturato e ridotto in fin di vita. Prima di morire, però, lo scienziato, che fu assistente di Albert Einstein cinquant'anni prima, farfuglia qualcosa all'orecchio di Swift; si tratta di un accenno alla Teoria dei Campi Unificati – Einheitliche Feldtheorie - a cui aggiunge una serie di cifre. Poi muore.

Da qui parte, per Swift, una serie di avvenimenti che lo porterà in una situazione di cui rischia di perdere il controllo. Verrà accusato dall'FBI di essere l'assassino dello scienziato e diverrà il bersaglio di chi, a qualsiasi costo, vuole entrare in possesso dei segreti di Einstein. Segreti che, se svelati, potrebbero aprire le porte al controllo delle leggi della natura e dell'universo e conferire, quindi, un potere immenso.

La tranquilla vita di Swift si trasforma e diviene frenetica; la sua corsa per la salvezza e la comprensione di quanto gli è stato rivelato dall'antico mentore lo porterà ad allearsi con la scienziata Monique Reynolds, brillante fisica di Princeton e sua ex fiamma. Riuniti, lotteranno faticosamente contro il tempo per salvare loro stessi e mettere insieme i pezzi della Final Theory di Einstein. Fino ad arrivare al Fermilab, il Fermi National Accelerator Laboratory, a Batavia, Illinois, sede del Tevatron, il più potente acceleratore di particelle americano...

Mark Alpert
L'ultima equazione
Editrice Nord
€ 18,60

  • shares
  • Mail