Page Blanche à la Poesie

L'idea è di Francesco Forlani, ed è stata lanciata sul blog Absolute Poetry, gestito dalla nostra conoscenza Lello Voce.

La proposta seguente: (due punti) Visto che le antologie imperversano (nel senso di rendere ancora più perversi i rapporti tra poeti ed editori, critici e poeti, e soprattutto poeti e poeti) propongo ufficialmente questo progetto. L’edizione On Line e su supporto cartaceo di "Page Blanche à la Poesie". Con lo stesso progetto grafico delle pagine Bianche (uno sponsor lo potremmo ottenere dalla telefonia pubblica) si pubblicheranno in ordine alfabetico e divisi in settore geografico, nome del poeta e un verso, una frase poetica.

L'idea del singolo verso nasce da Massimo Rizzante, che in un dialogo con l'ideatore del progetto, provocatoriamente diceva che per essere poeti bisogna aver scritto un verso di autentica poesia.



Anche io ho partecipato, e possono parteciparci tutti. Basta lasciare il proprio nome e cognome, città e verso scelto, in calce al post.

  • shares
  • Mail