Il vampiro di Ropraz, di Jacques Chessex

Esce il 12 marzo in Italia Il vampiro di Ropraz di Jacques Chessex, celebrato autore svizzero, vincitore del prestigioso Prix Goncourt.

1903, Ropraz, un piccolo villaggio sulle montagne svizzere. In un giorno di un inverno da lupi, un viaggiatore solitario scopre una tomba aperta. In essa, il corpo di una donna morta da poco è violato: la sua mano sinistra è tagliata, i gentiali mutilati, il cuore strappato. Nei villaggi della zona inizia a diffondersi il panico.

Quando due nuovi corpi sono violati con altrettanta brutalità, esplode l’orrore.
Paure e superstizioni mai sopite dilagano a macchia d’olio ed il clima di sospetto si fa insopportabile.
Comincia, così, un’angosciante caccia alle streghe che porterà il popolo inferocito a trovare il colpevole nel giovane e taciturno garzone Favez.

In pochissimo tempo – quasi si volesse arginare il male che egli incarna - lo si interroga, lo si processa e lo si imprigiona in un istituto psichiatrico.

Ma Favez riesce a scappare.
Entra nella Legione Straniera. E quando scoppia la Prima Guerra Mondiale, viene mandato in battaglia nelle trincee del fiume Somme, in Francia...

Jacques Chessex, traendo spunto da una storia vera, costruisce un racconto fatto di paura e crudeltà e ricava «un romanzo superbo e duro» (L'Express), come le desolate ed oscure pendici delle montagne svizzere di primo Novecento.


Jacques Chessex
Il vampiro di Ropraz
Fazi (collana Le Strade)
€ 14,00

NOTA: chi vuole informazioni relative agli ultimi libri sui Vampiri può cliccare sulla parola chiave VAMPIRI.

  • shares
  • Mail