Enciclopedia dei buchi

enciclopedia buchiPensiamoci: “Veniamo da un buco, ascoltiamo con un buco, respiriamo da un buco, guardiamo da un buco, mangiamo da un buco, scappiamo da un buco”. Per questo c'è qualcuno che è andato oltre e, tra pagine bucate e buchi di memoria, ha preso a collezionar buchi. Mi sto riferendo all’eminentissimo professor Buco, estimatore di fori che l’Editoriale Scienza ha seguito nel catalogare e mettere in sequenza per l’“Enciclopedia dei buchi”.

Ce n’è per tutti i gusti: dallo scolapasta al flauto, dalla palla da boowling al crepaccio al geyser, entrando in un buco nero per uscire dal tunnel sotto la manica. Quale buco preferite? Potete scegliere fra cinque capitoli e spaziare da quelli che valgono oro come la comoda del XVIII secolo in stile Luigi XV (che è un vaso da notte da viaggio), al bilboquet, un gioco composto da un bastoncino e una palla forata, attaccata con una cordicella. Lo scopo è lanciare la palla in modo che vada a infilarsi sulla punta del bastone. Il record? 74 prese in un minuto!

In verità il libro è datato. In Francia è stato un grande successo e perfino vinto l'importante premio per la stampa per ragazzi Prix de la presse des jeunes 2007 e il Prix Sorcières 2008, nella sezione divulgazione. Alla fiera del libro di Torino del 2008 gli è stato assegnato il premio Fieri del libro. Però è un gran bel libro per ragazzi svegli!

Claire Didier
Enciclopedia dei buchi
Editoriale Scienza
Pagine 80
€ 19,90

  • shares
  • Mail