Conversazioni su di me e tutto il resto, di Woody Allen e Eric Lax

woody allen Woody Allen ed Eric Lax firmano un bel tomone di oltre seicento pagine edito dal titolo "Conversazioni su di me e tutto il resto". Si tratta di un ritratto a tutto tondo del regista e attore, così come emerge nelle conversazioni del giornalista Lax, che è stato uno dei confidenti più intimi di Allen negli ultimi trenta anni.

Il libro, che contiene materiali inediti, è dedicato a riflessioni e commenti del regista su tanti argomenti, dai suoi film al rapporto con Soon-Yi, alla sua ossessione per il jazz fino alla sua opinione di diversi attori.

E contiene anche ovviamente nuove 'massime', come questa:"Credo fermamente che quando sei morto, leggere il tuo nome su una strada non aiuta il tuo metabolismo."

Via | Alphabet city

  • shares
  • Mail