"La violinista. L'onda senza fine della musica": biografia di un prodigio

violinista musicaChi c'è dietro la fanciulla prodigio protagonista del nuovo romanzo di Nerina Neri Battistin, edito da De Ferrari Editore? Titola "La violinista. L’onda senza fine della musica" e l'autrice lo presenterà giovedì 26 febbraio (ore 18) presso il Forum Fnac di Genova ((via XX settembre 46 r), insieme a Giovanni Meriana. Booksblog l'ha chiesto all'autrice, intervistandola.

"La storia è saltata fuori quasi da sola: la bambina nelle prime pagine del libro sono davvero io, che vedevo passare questa donna un po’ stramba, alta, allampanata, sempre vestita con un tonacone che un tempo, forse, era nero, forse marrone, in testa un cappello sbilenco. Era lo zimbello dei monelli della strada, tutti la consideravano matta. Un giorno suonò per me la partita n. 2 in re minore per violino solo di Bach. Senza violino".

Continua l'insegnante bellunese: "Da allora non smisi più di pensarci. Anni dopo decisi di fare una ricerca, per scoprire chi fosse questa Maria Zanussi. E incredibilmente mi imbattei in una mia vecchia compagna di scuola, Gabriella, scoprendo che ne era la nipote. Venni così a sapere la sua storia, ne scoprii il talento eccezionale, di cui ancora oggi al conservatorio B. Marcello di Venezia si tramanda la memoria. Il libro vuole essere quasi un risarcimento, il ristabilimento di una verità offuscata dalle dicerie di paese, per raccontare non la storia di Maria la pazza, ma quella di Maria, la violinista".

Nerina Neri Battistin
La violinista. L’onda senza fine della musica
De Ferrari Editore
Pagine 224
€ 12,00

  • shares
  • Mail